Curiosità

VARIE
– E’ stata Ashley Benson a consigliare “Secrets – The Pierces”, la soundtrack utilizzata per la sigla di Pretty Little Liars? L’attrice la stava ascoltando dal suo iPod durante le riprese del primo episodio. Subito dopo la fece ascoltare ai produttori a cui piacque molto.
– Sarah Shepard, autrice dei libri di Pretty Little Liars ha fatto un cameo nei panni di una supplente alla Rosewood High School. L’episodio in questione è la 1×07 “The homecoming hangover “.
– Jason era inizialmente interpretato dall’attore Parker Bagley, poi sostituito da Drew Van Acker perchè è “molto più figo”.
– Nel pilot Ian era interpretato da una comparsa, sostituita subito dopo da Ryan Merriman.
– Inizialmente A doveva essere svelata nell’episodio 1×10 “Keep Your Friends Close” ma la serie poi ottenne talmente tanto successo da posticipare la rivelazione.
– Inizialmente A doveva essere Noel.
– Prima che Mona venisse smascherata solo l’attrice Janel Parrish era a conoscenza della verità, che scoprì solo a metà della seconda stagione.
– Ian Harding (Ezra) sapeva di essere conivolto (per la faccenda del libro) a metà delle riprese della terza stagione.
– Marlene King rivelò che A era Mona a sua sorella come regalo di compleanno.
– In una delle puntate della prima stagione Holly Marie Combs (Ella) indossava una maglia prestata da Alyssa Milano, sua amica e collega nella serie Streghe.
– Un delle gemelline (della tragica storia raccontata da Alison) che appare nell’episodio 2×13 – The first secret appare anche nella 3×13 – This is a dark ride sotto le sembianze di un fantasma. Entrambi gli episodi erano speciali di halloween.
– Tutti i finali di stagione sono ispirati ai film di Alfred Hitchcock.
– Il set di Pretty Little Liars è lo stesso di Gilmore Girls (Una mamma per amica), Ghost Whisperer, Hart od Dixie, Eastwick e lo spin off Ravenswood.
– Esiste l’episodio 4×0 “Tutti i segreti”, con un mega riassunto delle prime 3 stagioni. L’episodio andò in onda la settimana prima della premiere della quarta stagione. In Italia non è mai stato trasmesso.
– La serie è stata citata nel sesto episodio della prima stagione di Mistresses (con protagonista Alyssa Milano). Una delle protagoniste entra nello studio, vede i suoi colleghi tristi e dice “Cosa sono quei musi lunghi? Hanno cancellato Pretty Little Liars?”. Nel doppiaggio Italiano la battuta è stata eliminata e sostituita con un banale “Cosa sono quei musi linghi? Il capo ha abolito le ferie estive?”.
– Mandi Line (stilista di Pretty Little Liars) si è ispirata alla sua adolescenza per vestire Aria. Ironicamente il look del personaggio di Lucy è quello preso più di mira dal pubblico, che ironizza spesso sugli assurdi outfits che indossa.
– Alcuni gadget regalati ai produttori da parte dei fans (come le penne dedicate alla coppia Emaya), sono apparsi nei vari episodi.
– Il personaggio di Shay (Emily) è molto apprezzato in america dalla comunità lesbo.
– La serie è la più seguita dell’abc family, ora diventata freform.
– La serie inizialmente era stata sviluppata dalla CW.
– Brian Krause (Leo nella serie Streghe) fece il provino per Pretty Little Liars.
– Anche la serie The Lying Game (cancellata dopo la seconda stagione) era tratta dai libri di Sarah Shepard (esistono 4 romanzi).
– Marlene King (produttrice di PLL) è una grande fan di The Walking Dead, American Horror Story e Stephen King.
– In Canada Pretty Little Liars va in onda in contemporanea con l’america. In Australia 3 giorni dopo.
– Il brano ZZ Ward “Til the Casket Drops” è stato utilizzato per promuovere la terza stagione. Per vedere il video andate qui.
– Nella prima versione del pilot il ruolo di Byron Montomery fu interpretato da Alexis Denisof (Wesley nella serie Buffy e lo spin off Angel), poi sostituito con Chad Lowe.
– Lucy Hale fa Shhh nella sigla perchè era quella che lo faceva meglio. Infatti esistono 4 varianti della sigla, ognuna con una liar diversa. A confermarlo è stata la stessa attrice che su twitter si è lamentata del fatto che il suo dito non era ben centrato.
– Adam Lambert è un grande fan della serie. Ha chiesto lui di partecipare come guest nell’episodio di halloween della terza stagione. I vestiti che indossava erano davvero suoi.
– Marlene King (produttrice della serie) ha dichiarato che Pretty Little Liars proseguirà fin quando lo vorranno i fans.
– Il tempo a Rosewood scorre con un orologio diverso da quello a cui siamo abituati nel mondo reale. Le prime due stagioni si sono svolte nel corso di un solo anno scolastico, la stagione 3 è iniziata esattamente 1 anno dopo il ritrovamento del presunto corpo di Alison. La stagione 4 si è svolta tutta in 4 mesi. Ls 5° stagione si è svolta tra l’autunno 2012 e la primavera del 2013. La prima parte della 6° stagione è ambientata nell’estate 2013, memtre la seconda parte è ambientata 5 anni dopo. Per saperne di più sulla linea temporale andate qui.
– Nella premiere e nelle foto promozionali della 4° stagione Ashley Benson (Hanna) indossava una parrucca.
– Quasi in tutta la prima parte della 5° stagione Troian Bellisario indossa una parrucca. I motivo sono sconosciuti dato che l’attrice non cambiò look (a differenza di Ashley che indossava la parrucca perchè si fece castana).
– Sasha Obama (figlia di barack obama) è una grandissima fan della serie. E’ stata anche segretamente sul set, e ha incontrato le attrici.
– Esistono 2 finali alternativi dell’episodio 3×12. In queste due varianti gli infiltrati erano Paige e Caleb. Per vedere il video andate qui.
– Esiste una scena estesa dell’episodio 3×14, dove Mona registra una confessione con l’aiuto di un personaggio misterioso. Questa scena venne pubblicata nel sito dell’abc family (il canale che trasmette la serie in america). Per vedere il video con sottotitoli andate qui.
– Il 21 ottobre 2014 è stata trasmessa una puntata speciale intitolata “we love you to death”. L’episodio vedeva protagoniste le attrici che rispondevano alle domande dei fans. Quindi non era un vero e proprio episodio. L’episodio è stato trasmesso solo in america e ha registrato 1.304.000 e 0.6 di rating.
– Il cognome di Alison (DiLaurentis) è un anagramma della frase “Liars united”.
– I produttori di “Pretty Little Liars” originariamente volevano avere nel cast la popolare ex star Disney, Ashley Tisdale, e farle avere un ruolo da protagonista nello show. Le hanno offerto un provino, ma lei ha deciso di rifiutare per un altro provino riguardante “Hellcats” (serie cancellata dopo una stagione).
– La 7° stagione e non è detto che sarà l’ultima.
– Il personaggio preferito della produttrice (Marlene king) non è nessuna delle liars o dei personaggi maschili. Il suo preferito è A.
– “A” è stata  rivelata il 12 agosto 2015.
– Taylor Swift è una grande fan della serie, tanto da desiderare di essere una liar.
– Esiste una scena speciale per sponsorizzare il film “project almanac”, che parla di un gruppo di ragazzi che riescono a costruire una macchina del tempo e tornano indietro per cambiare degli errori commessi. In questa breve scena Alison immagina cosa sarebbe successo se non si fosse comportata male con Mona. Forse sarebbero diventate grandi amiche? Questa scena è stata molto apprezzata dal pubblico. Per vederla sottotitolata cliccate qui.
– Nel finale originale della terza stagione, il pubblico avrebbe dovuto scoprire che Spencer era “A”. Ma poi il canale che trasmette la serie si spaventò per la reazione negativa che avrebbero potuto avere i fans. Quindi decisero di eliminare questa parte.
– Pretty Little Liars è entrato nel libro dei record (Guinnes dei peimati) nel 2013, come lo show più social con oltre 1 miliardo di tweets al minuto in tutto il mondo, un vero e proprio record.
– Pretty LIttle Liars ha debuttato con il budget più basso del canale che trasmette la serie, ma in soli 4 episodi, i profitti dello show hanno coperto tutte le spese per il resto della stagione.
– Le foto di Spencer, Emily, Hanna e Aria più giovani, presenti nelle loro stanze, sono le foto reali della loro adolescenza.
– La città di Rosewood è ispirato alla città di Rosemont, Pennsylvania.
– La sorella di Marlene King (produttrice della serie) partecipò come guest nell’epsodio 6×10. Era la donna che parlava con Jessica mentre Charles metteva Alison nella vasca da bagno.
– Pretty Little Liars è stato citato nel talk show “caduta libera” in onda su Canale 5.

ERRORI
– In un episodio della Stagione 2 c’è stato un errore quando si tratta del padre di Emily. Secondo le informazioni, egli dovrebbe essere un tenente colonnello. Ma al ballo padre-figli indossa un insegna sulla spalla della sua uniforme militare che designa un primo tenente.
– Nell’episodio 5×20 Aria parla con il telefono al contrario. Qui la foto.

CAST
– Shay Mitchell è stata una vittima di bullismo in passato. Per leggere l’intervista cliccate qui.
– Prima di diventare un’attrice, Shay Mitchell, che interpreta Emily, era una modella e ha sfilato in città come Hong Kong e Barcellona.
– Troian Bellisario è una grande fan di Game of Thrones.
– Troian era anti-sociale a scuola e preferiva lo studio, piuttosto che passare il tempo con gli amici. Lei odia anche centri commerciali e ha attacchi di ansia.
– Troian Bellisario, come il suo personaggio, era la prima della classe al liceo.
– Ashley Benson è amica di Justin Bieber. Ironicamente in una puntata della prima stagione Caleb fa una battuta sul cantante, e a prenderne le difese è proprio Hanna.
– L’attrice Ashley Benson, che interpreta Hanna, è quella che fa più errori di grammatica.
– Ashley Benson fu rifiutata per un ruolo perchè considerata “troppo grassa”. Rivelò di aver pianto per 30 minuti.
– Ashley Benson, Lucy Hale e Janel Parrish hanno avuto delle piccolo parti in “The O.C.”
– Durante la prima serie Lucy e Ian (Aria ed Ezra) erano molto attenti alla loro igiene personale prima di girare scene romantiche. Ora, anche se devono baciarsi, non si lavano nemmeno i denti dopo un panino con le cipolle.
– Tammin Sursok, che interpreta Jenna Marshall nella serie, ha girato alcuni episodi di Pretty Little Liars durante la sua gravidanza.
– Bianca Lawson, che interpreta la fidanzata di Emily nelle prime due stagioni dello show, ha recitato il ruolo della sedicenne in diversi telefilm negli ultimi 20 anni. L’attrice ha più di 35 anni.

Curiosità Lucy
1 – E’ una cantante.
2 – E’ stata fidanzata con l’attore Chris Zylka
3 – Lucy Hale ha raccontato come le è stato assegnato il personaggio di Aria Montgomery durante i provini. Lucy Hale ha spiegato di aver scelto istintivamente Aria Montgomery perché le assomiglia molto: “In realtà sono molto simile ad Aria” ha detto “Quando ho ricevuto la sceneggiatura, mi sono sentita quasi costretta a sceglierla”. D’altronde fra Lucy Hale e Aria Montgomery è stato subito amore: “Mi sono subito sentita attratta da Aria. Lei è molto creativo e forte, un po’ testarda e impertinente”.
4 – Ha vinto 5 Teen Choice Awards per il ruolo di Aria.
5 – E’ cresciuta ascoltando le Spice Girls e Britney Spears.
6 – Ha fatto alcune apparizioni speciali in show come Ned – Scuola di sopravvivenza, Drake & Josh, The O.C., How I Met Your Mother, Private Practice CSI: Miami, I maghi di Waverly, Bionic woman, Baby Daddy e protagonista in Privileged.
7 – Fù contattata per la parte di apertura nel film “Scream 4” senza fare il provino.
8 – Ha rivelato che non abbandonerebbe mai Pretty Little Liars, perchè è grazie alla serie che deve la sua popolarità.
9 – Lucy Hale fece il provino per 50 sfumature di grigio e lo definì “imbarazzante” per ciò che richiedeva il copione di prova. I produttori poi dissero che non andava bene per il ruolo della protagonista femminile dal momento che aveva un viso da bimba.
10 – – Lucy Hale ha rivelato che non uscirebbe mai con Ian Harding nella realtà. Gli vuole bene solo come amica.

DIFFERENZE TRA SERIE & LIBRI
– Spencer, Melissa, Ian e Ezra sono biondi.
– Emily ha capelli rossicci e lentiggini.
– Emily ha sorelle e fratelli.
– All’inizio del libro le ragazze hanno 12 anni.
– I messaggi firmati da “A” cominiciano ad arrivare 3 anni dopo la scomparsa di Alison (nella serie è passato un anno).
– Pam è in pensione e insegnava alle elementari.
– Toby muore.
– Maya è ancora viva ma non sta più con Emily.
– Nei libri “A” è Mona. Il movente di Mona è più originale rispetto a quello della serie. Infatti nei libri diventa “A” a seguito della cosa di Jenna. La sera dell’incendio al capannone, all’interno c’era anche Mona che subisce gravi ustioni sulla gabbia toracica. Nella serie Mona si vendica delle liars per averla allontanata da Hanna.
– Le liars smascherano Mona alla fine del 4° libro.
– Mona muore cadendo giù da un burrone.
– Nei libri Alison ha una sorella gemella (psicopatica) di nome Courtney, che le ha rubato l’identità. In questo modo la vera Alison viene rinchiusa in un istituto psichiatrico, ma evadendo decide di uccidere Cortney e torturare le liars. Quindi dal 5° all’8° libro “A” diventa Alison. Nella serie TV ci sono molti indizi che fanno pensare ci sia una gemella.
– Dal 9° al 12° libri c’è una nuova e cattivissima “A”.
– Dal 13° al 16° libro i misteri di rosewood continuano.
Per le trame e maggiori info visitate la sezione libri.

SOCIAL
– Pretty Little Liars è la serie più twittata al MONDO. L’episodio finale della seconda stagione ha generato 645,000 tweets, e 32,000 tweets al minuto. L’episodio 3×12 ha generato oltre 709,000 tweets (e 1.6 milioni di commenti) mentre era in onda, con un picco di 36,000 tweet al minuto. La summer finale della 4° stagione raggiunse 1.9 milioni di twitt, mentre l’episodio successivo (4×13 – Grave New World) superò 2 milioni di twitt.
– Durante la messa in onda Italiana del primo episodio su Italia Uno la serie diventò trend topic su twitter.

WEB SERIE
– La web serie si svolge nel negozio di Halloween della città nei giorni dei preparativi per il grande avvenimento. I fan ricorderanno sicuramente il negozio di costumi di Halloween per l’episodio della seconda stagione (Episodio 13 “The First Secret”) nel quale Alison incontra per la prima volta Jenna. I personaggi presenti saranno Noel (Brant Daugherty), Garrett (Yani Gellman), Jason (Drew Van Acker), CeCe e Lucas (Brendan Robinson). Vale la pena notare che nel gruppo sono inclusi alcuni membri chiave del NAT Club, oltre a Jason e CeCe, che sono stati una coppia ed erano molto vicini ad Alison. Ci sarà anche un nuovo personaggio di nome Shana (Aeriel Miranta) che interpreta la commessa del negozio. ABC family ha lanciato la web serie il 28 agosto 2012 per ingannare l’attesa dell’episodio 3×13 “This is a dark ride”. La mini serie si divide in 8 episodi della durata di 2 minuti circa. La web serie non è stata doppiata in Italia. Per vedere i web-episodi sottotitolati in italiano cliccate qui.

SPIN OFF
– Il 26 marzo 2013 ABC Family ha annunciato la produzione dello spin-off, Ravenswood, il cui debutto è stato programmato per il seguente mese di ottobre, dopo l’episodio speciale per Halloween della serie madre. Ambientata nella fittizia Ravenswood, Pennsylvania, non molto distante da Rosewood, la trama vede come protagonisti cinque estranei, tra cui Caleb Rivers, le cui vite sono connesse tra loro a causa di una maledizione mortale che si abbatte sulla città da anni. Per saperne di più cliccate qui.

REMAKE
– Il prossimo autunno debutterà il remake filippino di Pretty Little Liars, sotto la supervisione della Warner Bros. In questa versione Aria, Spencer, Emily e Hanna saranno interpretate da Sophie Albert, Chanel Morales e Stephanie Rowe. La serie andrà in onda in prima serata su TV5, e sarà la prima produzione di punta del paese.

Tutti i contenuti inseriti in questa sezione sono stati raccolti da Pretty Little Liars Italia nel corso degli anni. Ed è vietato riprodurli altrove senza l’esplicita autorizzazione del webmaster, se volete pubblicare parte integrale o parziale del materiale siete invitati a linkare esplicitamente il sito.

  • Donato Califri

    In realtà, Courtney non è psicopatica. Alison lo è, e fa credere ai suoi genitori che Courtney sia violenta e malata di mente, cosí la internano in un ospedale psichiatrico. Qualche anno dopo, i genitori devono trasferirla in un nuovo ospedale e quindi, le permettono di tornare a casa per qualche giorno. Stando a casa, Courtney riesce a rubare l’identità della sorella, facendo ricoverare Alison al suo posto. Quindi, in conclusione, le Liars non sono mai state amiche di Alison, nei libri, ma di Courtney, che si è fatta passare per sua sorella perché non ne poteva piú di stare in ospedale (visto che non era realmente malata né pazza).

  • ANTONELLA

    Ci sono moltissime differenze tra la serie e i libri!!!

  • maya

    amo pretty little liars <3 !!!

  • Ilaria TrillyBlondy Gualtieri

    Domanda: nella puntata della quarta stagione, quando Hanna va dal dentista, a fine puntata A distrugge la pagina del dentista con una serie di nomi, appare anche il nome di C. Cavanaugh. Chi potrebbe essere!?

    • Swifties4Ever

      il padre di Toby o un parente

  • Federica Neri

    da cosa sono vestite le liars al prom? non me ne intendo molto di fiabe ecc…grazie

  • elisa

    Ciao, ho sempre avuto un dubbio: se Maya si era trasferita nella ex casa di Alison e gettato molte sue cose, come può poi quella casa essere intatta (camera di Alison compresa ) in tutti gli episodi seguenti?