#PLL – La Guida di Fra Gullo – La storia completa di Bethany Young [VIDEO + ARTICOLO SCRITTO]

#PrettyLittleLiars #UltimoViaggioARosewood #LaGuidaDiFraGullo

Da oggi ci separano esattamente 14 MARTEDI al ritorno di ‘Pretty Little Liars’ con i suoi ultimi 10 episodi. E questi 14 martedi saranno occupati OGNI MARTEDI SERA ALLE 20:30, dalla mia guida speciale ai vari misteri, agli omicidi irrisolti, tutti gli avvenimenti più grossi della serie per farvi arrivare carichi al 18 Aprile 2017. Un modo per sentire meno la mancanza della serie.

RICORDATEVI DI VENIRE NEL MIO BLOG DOVE TROVERETE TUTTO IL MATERIALE POSSIBILE SU PRETTY LITTLE LIARS: CLICCATE QUI PER ACCEDERE AL BLOG.

“Oggi si comincia con la storia completa di Bethany Young, la ragazzina internata al Radley che si è ritrovata la notte dell’1 Settembre 2009, nel posto sbagliato al momento sbagliato. Chi è? Cosa sappiamo? Qual è la sua storia?  E cosa c’entra ancora nella serie. Un riepilogo completo su uno dei personaggi più misteriosi della serie.”

POTETE GUARDARE IL VLOG/VIDEO DEDICATO A BETHANY: CLICCANDO QUI PER VEDERLO.

tumblr_static_9adopue3n1gk4gk44o4s44g40_2048_v2

PER CHI PREFERISCE LEGGERE, QUI SOTTO IL RESOCONTO SCRITTO:

 

 

 

[ATTUALMENTE IMPLICATI NELL’OMICIDIO, O IN QUALCHE MODO COLLEGATI ALLA NOTTE DELL’OMICIDIO: Mona, Melissa, Garrett, Wilden;]

Game_Over2CCharles0796

– Bethany Young è una ragazzina piuttosto instabile mentalmente e con attacchi violenti, che vive a Bryn Mawr, una cittadina poco distante da Rosewood. E’ una ragazzina con un talento per il disegno, e che purtroppo a causa della sua instabilità viene internata all’istituto di igiene mentale Radley…Lì all’istituto, Bethany fa amicizia con Charles DiLaurentis un ragazzino poco più grande di lei. I due una sera decidono di rubare le chiavi della porta che da sul tetto del Radley, e si rifugiano lì e Charles le sta mostrando uno splendido vestito giallo che la mamma gli ha comprato. Dopodiché progettano un modo per fuggire dal Radley. Arriva peròla signora Cavanaugh sul tetto, la madre di Toby, e Charles spaventato che lo possa vedere conciato in quel modo, si nasconde e chiede a Bethany di occuparsi della situazione. Bethany quindi si confronta con Marion, e presa da un’attacco di violenza, la spinge giù di sotto uccidendola senza un motivo. Charles la raggiunge impaurito chiedendogli perché lo abbia fatto, ma Bethany subito incolpa lui. “Cosa ho fatto io? L’hai spinta tu! Mostro!” Tutto lo staff del Radley ovviamente non crede alle parole di Charles che cerca di spiegare di non aver fatto nulla, nessuno gli crede. Il rapporto tra Charles e Bethany si chiude lì. Il poliziotto arrivato sulla scena per occuparsi del caso, il 22enne Darren Wilden, viene poi pagato da Jessica DiLaurentis per far passare la morte di Marion come un suicidio, e non un omicidio. Intanto, Jessica inizia una relazione segreta con il signor Young, il padre di Bethany e ciò porta Jessica ad avvicinarsi alla ragazzina, farle regali, etc…e Bethany si affeziona molto a lei. Jessica probabilmente si avvicina molto anche a lei, anche per tenerla calma ed evitare che infastidisse ancora Charles e anche perchè probabilmente voleva farla star zitta su ciò che Charles avrebbe fatto a Marion. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la 6×10]

– Al Radley, il rapporto tra Bethany e Charles è ormai rovinato da anni, da quando Bethany l’ha incolpata della morte di Marion. La situazione degenera quando Bethany scopre di una relazione segreta tra suo padre e…Jessica DiLaurentis. Jessica aveva una relazione con il signor Young, e ciò fa infuriare Bethany che capisce quindi quanto tutti i regali, tutte le coccole e le belle parole fossero solo secondi fini per arrivare a suo padre. Durante una seduta con i medici datata l’8 Agosto 2009, si mostra furiosa con Jessica, e odia sia lei che sua figlia Charlotte, e dice esattamente ciò: “Ora so che tutto quello che mi diceva era una bugia. Ogni parola, ogni visita. Mi chiedo se posso fidarmi di qualcuno in quella famiglia. Tale madre, tale figlia.”, e si riferiva a Jessica e Charlotte. Le reputa delle bugiarde. In una seduta successiva, Bethany apostrofa Charlotte come una stronza senz’anima, ed è decisa ad attuare un piano per fare qualcosa. Charlotte intuisce che Bethany ha in mente qualcosa di pericoloso. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 5×06, 5×07, 5×12, 5×18, 6×10]

– L’1 Settembre 2009, il giorno del Labor Day, Jessica regala ad Alison un bellissimo top giallo con tanto di jeans e stivaletti nuovi, e gli stessi vestiti ovviamente li regala anche a Charlotte, come ha sempre fatto. Infatti, per far sentire Ali più vicina a Charlotte, sin da quando era un bambino ogni vestito che comprava ad Ali, lo comprava IDENTICO a Charlotte. Bethany però mette in atto il suo piano. Vuole vendicarsi di Jessica. Vuole farle del male. Ruba quindi i vestiti a Charlotte e li indossa lei, e fingendosi Charlotte e soprattutto essendo consapevole dei privilegi che Charlotte aveva, riesce ad uscire dal Radley. Charlotte ovviamente capisce tutto, e scappa anche lei per seguirla. Al Radley viene subito dato l’allarme per la fuga di due pazienti, ovvero Charlotte e Bethany, e Lesli Stone, una delle pazienti sente tutto l’allarmismo dei medici e dell’intero staff e capisce che due pazienti sono fuggiti. Jessica DiLaurentis viene subito chiamata al telefono e messa al corrente della notizia. La donna è spaventata e subito ordina ad Ali di non uscire quella sera. Jessica sa che potrebbe essere pericoloso. Ali però si reca comunque al pigiama party, e al ritorno a casa viene colta di sorpresa da…Charlotte. Quest’ultima arrivata lì prima di Bethany, vede Alison lì di spalle e con il top giallo e la scambia per Bethany. Avendo paura che possa far del male a sua mamma, prende una pietra lì per terra e la colpisce in testa, sotto gli occhi di Jessica che assiste sconvolta dalla finestra. Quando Cece si accorge che in realtà ha colpito sua sorella Ali, rimane sconvolta. Jessica subito porta il corpo di Alison in giardino, e lì scava una buca e la seppellisce, il tutto sotto gli occhi di Charlotte distrutta dal dolore che prova a scusarsi dicendo che pensava fosse Bethany. Jessica è però sotto shock. Poco dopo chiama lo stesso poliziotto che la aiutò con la morte di Marion, ovvero Darren Wilden e lo paga per aiutarlo a coprire il tutto, ovvero riportare Charlotte al Radley informando lo staff che l’ha trovata a girovagare per strada, e di non dire altro su tutto ciò che è successo. Wilden gli promette che rimarrà zitto, e che farà esattamente come gli ha detto. Charlotte da un ultimo saluto straziante a sua mamma. Charlotte capisce che la donna probabilmente non la perdonerà mai al 100%. Charlotte viene riportata al Radley, dove le vengono tolti tutti i privilegi…Dopo che Charlotte viene portata via, e Jessica rientra in casa, Carla Grunwald arriva nel giardino dei DiLaurentis e riesce a salvare Alison, da sotto terra, e subito la porta in auto e si dirige in ospedale. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 4×12, 6×10]

– Bethany Young invece arriva nei pressi di casa DiLaurentis, e passa dal giardino. Lì però arriva Mona Vanderwaal. La ragazza vuole in qualche modo farla pagare ad Alison, e vedendo Bethany lì, di spalle e vestita uguale ad Alison, presa dalla rabbia afferra una pala lì per terra e la colpisce in testa, distruggendole quasi il cranio e dopodiché fugge via lasciando lì in corpo, in preda al panico.  A trovarlo è Melissa Hastings, che credendola Alison e pensando che sua sorella Spencer l’avesse uccisa, la seppellisce nel punto in cui fu salvata Alison. Bethany però è ancora viva, ma purtroppo muore soffocata sottoterra. Bethany indossa gli stessi abiti di Alison, rubati a Charlotte, per questo Melissa la scambia per lei, ed è anche bionda. Indossa anche una cavigliera appartenente ad Alison. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 2×08, 5×11, 6×10]

– Un anno dopo viene abbattuto il gazebo e i muratori ritrovano il corpo senza vita di Bethany. I coniugi DiLaurentis arrivano sul posto, e vedono che della ragazza è rimasto ben poco. Jessica riesce ad identificarla come sua figlia Alison, grazie alla famosa maglietta gialla e anche perchè sa di averla sotterrata lei lì un anno prima. Il cadavere ha addosso anche la cavigliera di Ali. La polizia poi tiene segreto il fatto che non si riesce più a trovare quella cavigliera. E’ scomparsa. Tiene il segreto alla famiglia e alla stampa. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 1×01, 3×06, 4×02]

– Quando è il momento di riconoscere il corpo della ragazza, la polizia decide di accertarsi se è Alison o meno, grazie alle impronte dentali. Quindi hanno bisogno delle radiografie di Ali e confrontarle con le impronte dei denti del cadavere per vedere se combaciano. Qualcuno però, fingendosi paziente, si intrufola nello studio dentistico dove era solita andare Alison e scambia le radiografie, rubando quelle di Alison e mettendo nella cartella delle radiografie di Ali, quelle di Bethany. Quando la polizia quindi entra in possesso delle radiografie che credono appartenere ad Alison, e le combaciano con le impronte dentali del cadavere trovato, vedono che giustamente combaciano, e quindi riconoscono ufficialmente il corpo come quello di Alison DiLaurentis. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 4×17]

– La polizia consegna a Jason il braccialetto con su scritto “Alison”, dicendogli che appunto il cadavere lo indossava al braccio, mentre le ragazze nel bosco trovano un altro braccialetto identico con su scritto “Alison”, ovvero quello che Ali ancora viva, aveva al braccio…Infatti Alison quando scappò via, lasciò il braccialetto a Mona, e Mona era appunto ‘A’, quindi fu lei a far ritrovare il VERO braccialetto di Ali nel bosco, mentre quello che indossava Bethany era solo una copia. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 1×08]

– La pagina 5 del referto dell’autopsia permette alla polizia di arrestare Garrett per l’omicidio di quella che tutti credono Alison. Sulla pagina 5 c’era la documentazione delle tracce di sangue trovate sul cadavere, che NON appartenevano al cadavere, ma a qualcun’altro. Quando il giudice del processo chiede la riesumazione del corpo, la nuova ‘A’, ovvero Charlotte ruba il cadavere. Garrett sa che ciò che era nella tomba avrebbe provato che lui non ha ucciso Alison. Charlotte decide di trafugare il cadavere in quanto aveva il sospetto che Alison potesse essere ancora viva e voleva accertarsi che quel corpo appartenesse o meno ad Ali. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 2×12, 3×01, 3×02, 6×10]

-Spencer e Jason ritrovano la cavigliera che la ragazza morta indossava quella notte e la consegnano alla polizia. Sulla cavigliera la polizia trova delle tracce di DNA che appartengono ad Alison, in quanto la cavigliera apparteneva a lei e ad “un’altra persona”, che ovviamente era Bethany, ma nessuno all’epoca sapeva niente di Bethany Young. Spencer scopre che tale cavigliera scomparve dalla caviglia di Bethany proprio due anni prima, quando ritrovarono appunto il corpo e che la polizia non riuscì mai a ritrovare. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 3×06]

– La notte di Halloween, sul treno degli orrori, ‘A’ riconsegna ciò che rimane del corpo della ragazza. Successivamente quindi il cadavere viene messo in una cripta, sempre con il nome di Alison DiLaurentis…Nessuno però ancora sa che è Bethany Young. Charlotte invece sì, in quanto fece i test necessari, scoprendo che il cadavere apparteneva a Bethany. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 3×13, 3×18]

– Quando Hanna decide di indagare per scoprire chi potesse essere seppellita al posto di Alison, decide di fare delle ricerche online per scoprire se nello stesso periodo di Alison sparì qualche altra ragazza bionda un po simile a lei, in modo da arrivare più vicine alla verità. Quando inizia le sue ricerche trova online solamente notizie su Sara Harvey, ragazza di Courtland che scomparve il giorno dopo la scomparsa di Alison (che poi sappiamo divenne alleata di Charlotte). Online quindi non trova assolutamente nulla su Bethany Young, quando però la ragazza era scomparsa dall’ospedale Radley da ben 2 anni, ovvero la notte che morì. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 4×14]

– Paige intanto invia una lettera anonima al detective Holbrook informandolo che Alison DiLaurentis è ancora viva. Holbrook inizia a diventare sospettoso di ciò, e quando inizia a controllare tra referti, autopsia, etc…nota qualcosa di strano. In una foto che Jessica DiLaurentis diede alla polizia, quando Alison scomparve, la ragazza aveva il gesso ad un braccio. Nel referto dell’autopsia del cadavere però, tale frattura non appare minimamente. Holbrook chiede quindi la riesumazione del cadavere, per capire se è realmente Alison…Il riconoscimento ufficiale avviene, e in diretta TV annunciano il vero nome della ragazza che fu scambiata per il cadavere di Alison per 2 anni, ovvero…Bethany Young. La scomparsa di Bethany però, nei 2 anni in cui è stata sepolta nella tomba di Alison, NON è mai stata denunciata, e nemmeno Hanna quando cerca notizie su ragazze scomparse nel periodo di Ali, trova nulla su Bethany. [PER TALI INFORMAZIONI visualizzare la: 4×14, 4×21, 4×23, 5×05]

DOMANDE IRRISOLTE RIGUARDO LA QUESTIONE:

  • Perchè Bethany indossava anche una cavigliera appartenente ad Alison?
  • Perchè la pagina 5 ha fatto modo che Garrett venisse arrestato?
  • La documentazione di quale sangue c’è sulla pagina 5? Di chi erano le tracce di sangue sul corpo di Bethany Young?
  • Perchè nessuno ha mai denunciato la scomparsa di Bethany, e online non si trovava niente su di lei?
  • Perchè Bethany indossava anche una copia del braccialetto di Alison?
  • Perchè Bethany indossa, tra tutti i vestiti di Charlotte, proprio il top giallo come Alison?
  • Chi scambiò le impronte dentali di Alison e Bethany?

ATTENZIONE: L’ARTICOLO VIENE AGGIORNATO MAN MANO CHE AVREMO AGGIORNAMENTI DURANTE GLI EPISODI.

POTETE POI SEGUIRMI ANCHE SU:
TWITTER
INSTAGRAM
YOUTUBE
PROFILO FACEBOOK PERSONALE

by: Frà Gullo;

Precedente Streghe: Arriva il prequel targato CW Successivo Svelato il momento preciso in cui riveleranno A.D.
  • Liar

    Ottimo
    Mi hai rinfrescato le idee